Cos’è una “smarthome” o casa intelligente?

Pubblicato il: 16 Aprile 2019

La smarthome, o casa intelligente, è un sistema intelligente aiuta a controllare e gestire la sicurezza, le porte, le tapparelle, le luci, gli elettrodomestici, il riscaldamento, l’home theater, e molti degli apparati presenti nella vostra casa, al fine di migliorare la qualità del tempo che vi trascorrete.

E’ possibile gestire anche a distanza, per assicurarsi tutto il comfort dell’ambiente domestico alla sera, quando magari rientriamo in casa dopo una lunga giornata di lavoro. La domotica ci consente di programmare l’accensione del forno per trovare, ad esempio, una buona e fumante teglia di lasagne già cotta al nostro arrivo, di far partire la lavatrice in modo tale che, al nostro rientro, potremmo tranquillamente stendere tutto il bucato, oppure di azionare il riscaldamento o il condizionatore per trovare all’interno della nostra abitazione un clima confortevole in ogni stagione. Queste sono soltanto alcune delle decine di azioni che è possibile eseguire se in casa abbiamo installato un buon impianto domotico.

Ma anche quando siamo in casa la domotica può semplificarci la vita. Se collegata all’impianto fotovoltaico o elettrico ad esempio, potrà accendere e spegnere autonomamente le luci outdoor ad orari prefissati, oltre che eseguire tutte le altre azioni che vengono ripetute costantemente nel tempo.

Esempi pratici di come la casa intelligente può rendere più comoda la vita di tutti i giorni.

Basta un solo comando per attivare automaticamente gli scenari: una serie d’operazioni programmate che tenendo conto delle differenti esigenze della giornata, in base al vostro stile di vita migliorano la qualità del vivere.

La comunicazione con questa casa è molto facile e può avvenire tramite apparati comuni come telefoni, pulsanti, telecomandi, touch screen, sia in casa sia da fuori. Il sistema di diffusione sonora inoltre, può permettere la trasmissione di messaggi personalizzati. Gli scenari che vedrete realizzati sono quelli che potrebbero essere oggi presenti nella vostra casa, situazioni domestiche comuni, da percorrere in una visita guidata della durata di 15 – 20 minuti che ripercorre un’intera giornata tipo.

Esempio di Scenario INGRESSO
Con la digitazione del codice sul tastierino oppure di un scheda rfid, ci facciamo riconoscere dal sistema e comandiamo l’apertura della porta d’ingresso. Una volta entrati, il sistema ci accoglie con il messaggio: “Benvenuto nella casa intelligente.”
Sono eseguite automaticamente le seguenti azioni:
– Viene disinserito il sistema di sicurezza
– Si alzano le tapparelle in successione
– Si accendono le luci nel caso di luce esterna insufficiente
– Parte la musica tramite il sistema di diffusione sonora e viene regolata la temperatura a 20 gradi.

Esempio di Scenario USCITA
Questo scenario rappresenta la conclusione della visita e l’uscita di casa in una giornata tipo. Usciamo quindi dalla Casa Intelligente, attivando lo scenario uscita dal touch screen, sono eseguite le seguenti operazioni:
– Sono abbassate tutte le tapparelle
– Sono spente tutte le luci
– E’ disattivata la diffusione sonora
– Viene abbassato il riscaldamento
– Viene inserito il sistema di allarme
– Il sistema infine comunica: “Arrivederci, a presto”

Tutto quello che abbiamo detto non è che un esempio di quanto si può realizzare con una casa intelligente. Per scoprire tutte le potenzialità e di come può essere configurata su misura delle tue esigenze chiedi un preventivo gratuito qui di seguito, dettagliando il più possibile la tua abitazione:

Se vuoi richiedere un preventivo su misura per la tua abitazione


Selezioneremo per te le proposte personalizzate dalle migliori aziende della tua zona.